Quotazione dell’oro, la stabilità non arriva

Non è ancora il momento per la stabilità della quotazione dell’oro al di sopra di una soglia importante quale 1.600 $ l’oncia. Dopo diverse sedute al rialzo e sopra tale valore, ecco che si ritorna immediatamente al di sotto; “colpa” della FED, che non ha dato vita al LTRO 3, ciò significa un’ulteriore marea di denaro in meno sui mercati e quindi meno investimenti, a o speculazioni, anche sull’oro.

La settimana si è chiusa con un leggero rialzo a 1.572$, dopo il capitombolo dei giorni precedenti che ha riportato la quotazione dell’oro fino a 1.550 $ l’oncia. Ora resta da vedere nei prossimi giorni quale sarà l’intenzione degli investitori: la fase di attesa non è terminata.

You may also like...