Continua la salita

L’Europa torna (forse ) a sorridere, i Governi garantiscono, gli Stati Uniti vanno al trotto, il petrolio vola e l’oro segue; nelle ultime settimane tutto lascia prevedere nel medio ad un’inflazione galoppante, e la quotazione dell’oro sale, da sempre correlata all’inflazione.

Dopo un gennaio al rialzo, la tendenza è proseguita anche fino a questa settimana, andando a toccare i massimi degli ultimi tre mesi. Venerdì il prezzo dell’oro ha tirato il fiato, rimanendo comunque sopra i 1.770 $ l’oncia. La tendenza è chiara negli ultimi tempi, la correzione che ha riportato ai 1500 $ sembra acqua passata. Vedremo.

You may also like...