Furiosa correzione dell’oro

Regna (quasi) il caos nella politica e nell’economia europea e americana, ma la quotazione dell’oro trova il tempo di correggere in maniera davvero furiosa, dai 1.900 $ l’oncia giù fino ai prezzi di due mesi fa.

Venerdì la settimana si è chiusa con un rialzo di quasi un punto e mezzo percentuale a quota 1.624 $ l’oncia, e quindi il mese di settembre si è chiuso con una seduta molto positiva.

Ma il bilancio mensile è stato pesante; a Settembre la quotazione dell’oro ha perso più del 10%. Nel grafico degli ultimi 60 giorni del prezzo dell’oro (Agosto – Settembre 2011) si vede chiaramente questa caduta.

You may also like...