Quotazione dell’oro, fine del rally o pausa di riflessione?

Svanite all’improvviso le incertezze legate ai debiti dei Paesi europei ed in presenza di un miglioramento dei dati macroeconomici, ecco che il rialzo della quotazione dell’oro si è fermato. Momentaneamente?
Difficile dirlo, ma è certo che l’oro mantiene ancora una volta il proprio ruolo di mezzo di protezione dalle turbolenze dei mercati e dai cicli economici.
Da metà giugno ad oggi i mercati si sono stabilizzati, l’euro ha ripreso quota nei confronti del dollaro e il prezzo dell’oro ha ripiegato, mettendo a segno un -8,5%.
A Londra l’oro viene scambiato al momento a circa 1.166 dollari l’oncia.
La quotazione dell’oro, dicono alcuni operatori, dovrebbe comunque continuare a salire nelle prossime settimane, anche in considerazione di alcune feste religiose in India, che compra più oro di tutti al mondo.

You may also like...