Meno oro, prezzo dell’oro in rialzo

Giungono indicazioni contrastanti dai mercati su quello che potrà essere il prezzo dell’oro nei prossimi mesi e anni. Da un lato cali di domanda, dall’altro revisioni al rialzo da parte di operatori istituzionali.

Mentre il prezzo dell’oro si riavvicina ai massimi recentemente raggiunti, Deutsche Bank ha alzato notevolmente le stime sulle quotazioni futuro dell’oro; la banca tedesca ha infatti fissato a 1.450 dollari l’oncia la propria previsione per il prezzo nel 2011, e a 1.600 $ per il 2012, rivedendo di ben il 60% la propria stima precedente.

Contemporaneamente ecco un dato in controtendenza da parte del World Gold Council, che ha annunciato oggi un calo di circa l’11% della domanda d’oro rispetto al trimestre precedente. Le cause sarebbero da individuare nel minor acquisto di gioielli e nel calo di afflussi dagli ETF dedicati all’oro.

L’India è sempre il maggior consumatore al mondo (circa un quarto del totale), nonostante il calo recente.

Il WGC prevede comunque un rilancio della domanda nel corso dell’anno soprattutto da parte proprio dell’India, e della Cina.

You may also like...

1 Response

  1. 26/05/2010

    Meno oro, prezzo dell’oro in rialzo…

    Giungono indicazioni contrastanti dai mercati su quello che potrà essere il prezzo dell’oro nei prossimi mesi e anni. Da un lato cali di domanda, dall’altro revisioni al rialzo da parte di operatori istituzionali. Mentre il prezzo dell’oro si riavvicin…